MARCO BISCARINI/DANIELE FURLATI

MARCO BISCARINI/DANIELE FURLATI

Mercoledì 5 luglio ore 21:30

Castenaso

Villa Capriata, via Marano 19

“La musica nel cinema di Giorgio Diritti”

MARCO BISCARINI/DANIELE FURLATI

[musica per film]

Marco Biscarini, live electronics
Daniele Furlati, pianoforte

Marco Biscarini e Daniele Furlati, due tra i più promettenti compositori del cinema Italiano, provenienti dalla scuola di Ennio Morricone, propongono brani scritti e orchestrati per le colonne sonore dei film “L’uomo che verrà”,  “Un giorno devi andare” e “Il vento fa il suo giro” di Giorgio Diritti.  Le Suite, per l’occasione, sono appositamente elaborate in versione da concerto.


PRO-LUOGHI, micro narrazioni sui luoghi

Lettere, racconti e romanzi si dischiudono, in forma di prologo, prima di ogni concerto.
Parole di scrittori e scrittrici che poniamo come dedica ai luoghi e alle storie che li abitano.
Un omaggio ai “luoghi” prima che le note ci avvolgano.

“Ricordi di Gloria” interpretati da Rita Rimondini


LA DEGUSTAZIONE

a cura di Villa Capriata  dalle ore 19.30

Aperitivo – € 5,00 a persona
– Mini panino finger con bresaola e pomodoro, insalata.
– Crostino con pomodorini pachino basilico e scaglie di parmigiano.
– Calice di vino bianco oppure rosso
  Apericena – € 15,00 a persona
– Antip. Involtino di bresaola con asparagi verdi e involtino di bresaola con caprino dolce.
– Lasagnetta all’ortolana con crema di formaggi e fiori di zucca.
– Calice di vino bianco o rosso.
  Dessert – € 5,00 a persona
– Panna cotta con frutti di bosco.
– Calice di vino zibibbo dolce di pantelleria 
sarà attivo il servizio di bar per bibite, drink, vino e caffè

 

Sarà possibile accomodarsi nei gazebo della zona piscina o utilizzare i tavolini nel parco. Non è previsto servizio ai tavoli.
Si consiglia la prenotazione entro lunedì 3 luglio: info@villacapriata.it; tel. 347 0688559
In caso di maltempo concerto e degustazioni avranno luogo all’interno di Villa Capriata


LUOGO DEL CONCERTO

VILLA CAPRIATA – CASTENASO
in caso di pioggia
Villa Capriata, interno



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *